La guida completa su come sbarazzarsi dei morsi di cimici dei letti

I morsi delle cimici dei letti sono un incubo tutto l’anno. Scoprirai come distinguere i morsi delle cimici da quelli di zanzare e pulci e perché non sentirai nulla mentre verrai morso. Daremo anche una risposta a una domanda popolare: “È vero che anche due persone che dormono nello stesso letto possono reagire a questi morsi in modo diverso?”. Spiegheremo anche come sbarazzarti del prurito dopo che sei stato morso e come prevenire nuovi morsi. Ora che sei stato avvertito sarai anche più preparato, quindi cominciamo!

Soddisfare:

Le nostre scelte TOP

1. Spray Anticimici Naturale BedBugEx

Spray Anticimici Naturale BedBugEx: foto

EFFETTO A LUNGO TERMINE: BedBugEx Repellent Spray offre protezione totale e lungo termine contro le cimici e numerose altre specie di parassiti, senza ucciderli e alterare l’ecosistema. COMODO E DELICATO: la pratica confezione spray ti permette di tenere lontano le cimici ovunque tu vada, e grazie alla qualità dei suoi ingredienti, risulta delicato sulla pelle di persone e animali

2. Crema naturale per la guarigione della pelle

rema naturale per la guarigione della pelle: foto

Crema per il trattamento di eczema e psoriasi: aiutando a ricostituire e riparare la barriera naturale dell’umidità della pelle, la nostra crema per psoriasi ed eczema aiuta a ridurre gli effetti della vasta gamma di malattie cutanee, incluse ferite superficiali, segni dell’invecchiamento, piaghe da decubito, scottature solari, punture di insetti, geloni e molto altro ancora su tutto il corpo.

3. Caussade – Anti-cimici da Letto Capupal

Caussade - Anti-cimici da Letto Capupal: foto

Elimina efficacemente le cimici dei letto in tutte le fasi del loro sviluppo e neutralizza la loro proliferazione. Efficacia radicale in tutte le fasi dello sviluppo delle cimici: larve e adulti. Utilizzabile su qualsiasi superficie: applicabile su tutti le aree infestate come materassi, divani, poltrone, lenzuola, ecc.

4. Aspectek, Trappole Per Cimici dei letti

Aspectek, Trappole Per Cimici dei letti: foto

Aspectek, Trappole Per Cimici dei letti. Il bordo esterno scanalato consente alle cimici dei letti di arrampicarsi facilmente verso l’alto della trappola, attivando il meccanismo di monitoraggio e l’intrappolamento. La parete interna della trappola è ricoperta di polvere di talco che attira gli insetti a salire sul letto, e non presenta strati di colla.

Che aspetto hanno i morsi di cimici dei letti? Domande frequenti o tutto ciò che dovresti sapere sui morsi delle cimici dei letti

1. I morsi delle cimici dei letti provocano prurito? Non quando sei appena stato morso. Non sentirai nulla.

Innanzitutto, dobbiamo parlare dei segni di morsi di cimici che potresti identificare dopo il sonno notturno. Secondo le informazioni su questi insetti parassiti degli entomologi del Dipartimento di Entomologia della Purdue University, “i morsi stessi non sono dolorosi e in genere non si fanno sentire”. Non senti alcun dolore quando vieni morso perché le cimici iniettano uno speciale analgesico temporaneo che ti allevia dal dolore.

2. Quanto tempo impiegano le cimici dei letti a mordere qualcuno?

Un pasto completo dura 3-10 minuti. Tutto inizia con l’apparizione di punti medi o grandi rialzati o piatti su qualsiasi parte del corpo umano (ma le parti più comuni sono viso, collo, braccia e mani). Prurito e arrossamento accompagnano quasi sempre questi morsi.

 morsi di cimici: foto

3. Due persone che dormono nello stesso letto possono reagire in modo diverso ai morsi delle cimici dei letti

I segni possono differire notevolmente da una persona all’altra. Anche una coppia che dorme nello stesso letto e quindi morsa allo stesso tempo può reagire in modo completamente diverso ai morsi! È stato dimostrato che quasi una persona su tre (30%) non prova sensazioni spiacevoli anche quando sono state morse ripetutamente nel tempo. Una sensibilità al morso così bassa è tipica degli anziani. Poiché i morsi delle cimici dei letti possono essere difficili da rilevare e manifestarsi in modi diversi, sono quindi spesso confusi con i morsi di altri insetti. Se non sei sicuro se tu o tuo bambino siate stati morsi da una cimice, una zanzara o una pulce, guarda la nostra tabella comparativa qui di seguito per aiutarti a identificare il parassita che ti disturba.

4. I morsi di cimici dei letti sono generalmente disposti in file di 2-3 morsi

A differenza delle punture di zanzara, quelli delle cimici appaiono sempre in file di 2-3 (fino a 5), perché una cimice dei letti non succhia tutto il sangue in una volta, si nutre di esso gradualmente e morde più volte. La distanza tra i morsi può essere di diversi centimetri. A volte questo schema alimentare è chiamato “colazione, pranzo e cena”. Poiché i morsi sono indolori, non sarai in grado di interrompere il banchetto delle cimici dei letti, il quale può durare, come abbiamo detto, fino a 10 minuti!

Inoltre, tieni presente che può anche trattarsi di una singola cimice che ti morde due o tre volte a notte! Quante cimici ci sono nel tuo letto? Secondo stime scientifiche, un letto può essere abitato da diverse migliaia di cimici. Questo non è un limite, tuttavia, poiché si è verificato un caso di 150 mila cimici che infestavano una camera singola! La maggior parte abitava in particolare nel letto. Ecco perché anche se un decimo di questo esercito di migliaia di parassiti ha fame, rischiate di avere più punture rosse pruriginose su tutto il corpo la mattina seguente.

5. Le cimici dei letti non hanno paura della luce e possono anche mordere durante il giorno

Nonostante le cimici lascino i loro nidi solo di notte per mangiare (di norma, appaiono tra le 3 e le 8 del mattino), appaiono eccezionalmente durante il giorno. Questo può accadere se le cimici dei letti sono troppo affamate (puoi immaginare quanto possano essere troppo affamate tenendo in considerazione il fatto che le cimici dei letti possono sopravvivere fino a UN ANNO senza cibo!). Qual è una contingenza per le cimici dei letti? È l’assenza di persone che dormono pacificamente nelle vicinanze di notte. Lavanderie, trasporti pubblici, aeroporti, uffici e altri edifici non residenziali sono a rischio.

 colonia di cimici: foto

Pertanto, le cimici dei letti non hanno paura della luce del giorno o della luce artificiale se vogliono ottenere la loro porzione di sangue (cosa che faranno!).

6. Le cimici mordono tutto l’anno

A differenza di altri insetti che hanno determinati picchi di attività, le cimici dei letti abiteranno il tuo letto in qualsiasi stagione fino a quando non ti libererai di loro.

7. Le cimici dei letti mordono i cani?

Lo fanno. A volte sono i cani che soffrono maggiormente dei morsi delle cimici dei letti quando vivessero in casa; le cimici possono nutrirsi del loro sangue per molto tempo prima di assaggiare il tuo. Perché è così? La questione è semplice: proprio come i gatti, i cani dormono per gran parte della giornata (dormono per 18 ore!). Ciò consente alle cimici dei letti di avere abbastanza sangue durante la notte o durante il giorno.

8. Le cimici dei letti possono mordere e bucare i vestiti?

È del tutto possibile. Le cimici dei letti perforano la pelle e succhiano il sangue con l’aiuto di una speciale proboscide, che non è adatta per perforare tessuti, plastica o carta. Se dormi indossando pigiami, potresti essere fortunato, ma dopo un breve periodo di tempo poiché le cimici dei letti sono veloci e raggiungeranno abbastanza presto parti scoperte del tuo corpo.

Come avrai probabilmente immaginato, questi parassiti sono un problema serio e devi analizzare tutta una serie di diversi fattori per identificarli e sconfiggerli. Abbiamo compilato un grafico utile che ti aiuterà a capire se sono le cimici dei letti che ti mordono o qualcos’altro.

Scopri chi ti ha morso! Tabella comparativa dei morsi: 6 differenze tra punture di cimici dei letti vs punture di pulci vs punture di zanzare

Sintomo / insetto

Cimice dei lettiZanzaraPulce

L’area del morso

Punti gonfi, rossi e rigidi di medie dimensioniPiccole macchie gonfie rossePiccole punture profonde con un foro al centro e un’aureola rossa intorno ad esso. Si trovano anche alcune vesciche.

Dove mordono?

2-3 o più morsi formano una scia su qualsiasi parte del corpoI morsi sono separati, i punti possono essere trovati in tutto il corpo.Di regola, 2-3 morsi formano una scia. Molto spesso le pulci mordono i piedi e gli stinchi, meno spesso attaccano la parte superiore del corpo.

Periodo di attività/comparsa

Le cimici dei letti sono per lo più insetti notturni, quindi troverai i morsi la mattina dopo esserti svegliato.I morsi possono apparire in qualsiasi momento.I morsi possono apparire in qualsiasi momento

Prurito

Non si verifica necessariamente, ma in ogni caso non dura a lungo.Intenso, scompare relativamente rapidamente.Intenso, scompare relativamente rapidamente.

Altri segni di morso

Macchie brunastre sulle lenzuola e sotto i materassi che sono i resti delle cimici che hai schiacciato accidentalmente.I morsi sono visibili quando la pelle inizia a prudereForte dolore al momento del morso, tuttavia l’insetto non viene osservato.

Picco di attività degli insetti

Gli insetti sono attivi tutto l’annoPicchi di attività da fine primavera e durante l’estatePicchi di attività a fine estate

Quanto sono pericolosi i morsi delle cimici dei letti?

Questa stessa domanda preoccupa soprattutto coloro che sono stati morsi dalle cimici dei letti. Secondo gli entomologi della Purdue University, “almeno 27 vettori di malattie umane sono stati trovati in cimici dei letti, tra cui virus, batteri, protozoi e vermi parassiti. Nessuno di questi patogeni si riproduce o si moltiplica all’interno delle cimici dei letti e pochissimi sopravvivono per un certo periodo di tempo all’interno di una cimice. Non ci sono prove che le cimici dei letti siano coinvolte nella trasmissione (tramite morso o feci infette) di qualsiasi agente patogeno, inclusi il virus dell’epatite B e l’HIV, il virus che causa l’AIDS”.

Questo, a differenza della reazione del tuo sistema nervoso centrale ai morsi delle cimici dei letti, è abbastanza confortante. Gli scienziati affermano che morsi frequenti possono causare disturbi del sonno, tra cui insonnia, stress e irritazione. Si ritiene che i neonati attirino maggiormente le cimici dei letti poiché il loro sangue ha un sapore specificamente allettante per loro. Non è noto se i neonati siano davvero morsi più spesso, ma i morsi delle cimici dei letti possono essere la vera causa del loro costante pianto perché la loro pelle è molto sensibile. Inoltre, nella maggior parte dei casi gravi di significativa perdita di sangue, i neonati possono sviluppare anemia. Inoltre, chiunque abbia una pelle particolarmente sensibile può sviluppare un’allergia.

quanto sono pericolose le cimici dei letti?: foto

NB: Sebbene le cimici dei letti siano insetti notturni, temono la luce meno della fame. Verranno e ti troveranno anche se illuminerai la stanza con potenti faretti.

Quanto durano i morsi delle cimici dei letti?

Le cimici dei letti hanno bisogno di sangue fresco ogni 3-4 giorni, ma se si sono già diffuse ovunque, i morsi non guariranno abbastanza presto poiché ne compariranno sempre di nuovi. Poiché i morsi potrebbero non essere avvertiti immediatamente, difficilmente sarai in grado di identificare il giorno esatto in cui sei stato morso. Secondo gli specialisti della Wesleyan University, “i morsi potrebbero non diventare immediatamente visibili e possono richiedere fino a 3-4 giorni per apparire”. Gli esperti di servizi sanitari dell’Università (UHS) dell’Università W – Madison aggiungono che è possibile una reazione ritardata fino a 14 giorni.

Rossori, prurito, gonfiore della pelle di solito scompaiono in pochi giorni. Nei casi più gravi, come essere morso da centinaia di cimici dei letti, la guarigione richiede più tempo: fino a 3 settimane. Se i morsi non guariscono e hai notato un peggioramento della salute, consulta immediatamente un medico in quanto è possibile che si sviluppi una reazione allergica, che dovrebbe essere trattata sotto la supervisione di uno specialista.

Come trattare le punture di cimici dei letti

Dal momento che le cimici dei letti non trasmettono alcuna malattia, i loro morsi non devono essere curati (a condizione che tu non abbia né allergie né prurito). Tuttavia, se un lieve prurito ti disturba, usa un trattamento domestico come impacchi di ghiaccio per ridurre il gonfiore o una miscela di acqua e soda per ridurre il prurito. Se il prurito è insopportabile, utilizza prodotti come StingEze Dauber (controlla il prezzo attuale). Questo rimedio a basso costo è raccomandato dagli scienziati perché aiuta ad eliminare il dolore e il prurito. In alternativa, puoi applicare Benadryl Itch Relief Spray (controlla il prezzo attuale): è un rimedio multiuso con una valutazione di 4,5 stelle.

Assumi farmaci antistaminici se sai di avere predisposizione ad una reazione allergica. Queste pillole aiutano a combattere le reazioni allergiche e sono un ottimo rimedio contro le punture di insetti. Prendi questi farmaci (dopo aver consultato un medico) prima che i morsi si gonfino troppo. Ciò contribuirà a controllare il prurito e il gonfiore nelle fasi iniziali.

come trattare i morsi di cimici dei letti: foto

Come sbarazzarsi delle punture delle cimici dei letti

Ci sono molti miti online riguardanti trattamenti presumibilmente efficaci contro le cimici dei letti. Ecco le due credenze più diffuse:

  • I repellenti spray sono efficaci contro i morsi

Questo non è vero. I repellenti possono essere utili contro le punture di zanzara, le punture di alcuni altri insetti, ma le cimici dei letti non si curano di ciò che ti sei spruzzato addosso.

  • Le bombe insetticide contro le cimici dei letti possono aiutare a distruggere le cimici dei letti e quindi a prevenirne i morsi.

Sfortunatamente, sono anche inutili poiché i nebulizzatori insetticidi non possono raggiungere i luoghi nascosti abitati dalle cimici dei letti. Inoltre, una volta che le cimici dei letti avvertono un tale attacco chimico sintetico, si nasconderanno più in profondità nelle crepe e diventerà ancora più difficile liberarsene.

Per proteggersi dai loro morsi, è necessario utilizzare solo i prodotti testati e approvati dagli scienziati che controllano le cimici dei letti. Inoltre, tieni presente che è necessario sbarazzarsi non solo degli adulti, ma anche delle larve e persino delle uova che potrebbero eventualmente trasformarsi in insetti mordaci adulti.

Tuttavia, le cose non sono così semplici. Non puoi semplicemente sbarazzarti delle cimici dei letti usando un solo tipo di trattamento. Insieme a un’accurata pulizia è essenziale applicare sistematicamente altri metodi.

Ecco i 3 passaggi principali:

  • Usa i rilevatori di cimici per constatare la presenza di eventuali cimici nella tua casa e le loro tracce. I supporti speciali per le gambe del letto, come Climbup Insect Interceptor Bed Bug Trap (controlla il prezzo attuale), rimangono i rilevatori di cimici dei letti più popolari. Scoprirai di più sui rilevatori di cimici dei letti nella nostra recensione dei migliori rilevatori di cimici dei letti.
    rilevatori di cimici dei letti: foto
  • Copri il tuo materasso con un coprimaterasso anti-cimici per trattare il tuo vecchio materasso o per prevenirne la comparsa in uno appena acquistato. Troverai le fodere più resistenti per qualsiasi budget nella recensione dei 5 migliori coprimaterassi per cimici dei letti.
  • Investi in uno spray anti-cimici che sia efficiente per affrontare un’infestazione negli spazi interni.
  • Se l’infestazione è stata particolarmente grave e devi sostituire il materasso, dai un’occhiata a queste utili recensioni dei materassi o cerca materassi online.

Ricorda! Fino a 150 mila cimici dei letti possono abitare nel tuo letto, quindi non rimandare a liberartene e agisci subito!

Nella nostra guida abbiamo raccolto per te tutte le informazioni scientifiche comprovate sull’eliminazione delle cimici dei letti. In effetti, per sbarazzartene dovrai essere più intelligente e più persistente di questi succhiasangue! Armati contro di loro adesso e leggi “La guida completa su come uccidere le cimici dei letti”

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply