Morsi di pulci sugli esseri umani: come identificarli e trattarli

Molte persone credono che, a differenza che nei tempi oscuri del Medioevo, quando non esisteva alcuna nozione di igiene e le donne con indosso parrucche incipriate avevano un cane speciale che catturavano questi succhiasangue, oggi gli umani non possano più essere morsi dalle pulci. Ma è davvero così?

Soddisfare:

Le nostre scelte

1. Weleda Italia Crema Urtica Gel

Weleda Italia Crema Urtica Gel: foto

Lenisce e rinfresca la pelle in caso di punture di insetto, meduse e cause urticanti in genere. Riequilibra la pelle anche in caso di scottature solari.

2. Autan Tropical Vapo – Insetto Repellente e Antizanzare

Autan Tropical Vapo - Insetto Repellente e Antizanzare: foto

Protezione a lunga durata, indicato per le attività all’aria aperta, adatto per chi viaggia in paesi tropicali, protezione multi-zanzara, dermatologicamente testato.

Le pulci mordono gli esseri umani?

La risposta è sì, lo fanno spesso. Nel complesso, le pulci non si preoccupano del sangue da bere, che si tratti di un cane, di un gatto o del tuo sangue. Una volta che una persona identifica le macchie rosse sul proprio corpo come morsi di pulce, di solito incolpano i loro animali domestici per averli apparentemente “contagiati” con questi piccoli insetti mordaci. In parte è vero perché le persone sono solitamente morse dalle pulci che abitano animali a sangue caldo, come pulci di cane o gatto, o meno spesso, pulci di ratto o coniglio.

Esiste un tipo separato di pulci umane che è noto per la sua moderazione (proprio come qualsiasi altro tipo) e si nutre di sangue umano e animale. È più grande di altre specie di pulci ed è più facile da riconoscere, considerando che le pulci regolari sono estremamente piccole (la loro altezza è solo 1 mm). Di norma, le pulci bevono più sangue possibile in precisone per il futuro e, di conseguenza, non riescono a digerirlo tutto.

Stranamente, sono i cacciatori che soffrono di più per le pulci che abitano conigli, volpi, uccelli e altre creature a sangue caldo delle foreste. Saltano facilmente sulla loro vittima a due zampe (inosservate, come al solito), e i cacciatori sentono quindi un forte prurito e notano le macchie rosse un po’ più tardi. Secondo il Dipartimento della Salute dell’Australia occidentale, “in pochi minuti possono comparire reazioni cutanee ai morsi delle pulci”, motivo per cui molte persone confondono le punture di pulci e zanzare. Discuteremo però la questione più dettagliatamente in seguito.

Quindi, la risposta alla domanda “Le pulci possono mordere gli umani?” è certamente , ma parlare di qualcuno che ha le pulci sarebbe errato. A differenza dei pidocchi che abitano i capelli e la pelliccia della vittima, la maggior parte delle pulci si allontana subito dopo aver morso la vittima. Questo è il loro comportamento naturale ed è per questo che la natura ha dato loro gambe forti che permettono loro di saltare una distanza 100-200 volte più lunga del loro corpo. Alcuni tipi di pulci si attaccano molto ai loro ospiti e si insediano sui loro corpi per un lungo periodo di tempo, ma questo non è vero per i tipi più diffusi di pulci che attecchiscono sugli animali da compagnia e che spesso causano fastidio anche agli esseri umani.

 morso di pulce sulle persone: foto

Come identificare i sintomi e le reazioni allergiche ai morsi di pulce?

In generale, ci sono due modi possibili per farsi mordere:

  • Le pulci salteranno su di te dai tuoi animali domestici o da altri animali con cui sei entrato in contatto.
  • Oppure porterai accidentalmente uova di pulci con te (ad esempio, da zone infestate o tramite la sporcizia sulle scarpe).

I sintomi del morso delle pulci sono piuttosto peculiari in quanto sicuramente non ti mancheranno. I morsi delle pulci sono abbastanza dolorosi e sentirai questo brutto insetto penetrare nella tua pelle. Tuttavia, difficilmente sarai in grado di catturare una pulce, poiché salterà via molto rapidamente.

Abbiamo deciso di prendere in esame delle vittime reali per vedere se i morsi delle pulci sono pruriginosi e abbiamo posto questa domanda a un nostro amico che una volta è stato morso dalle pulci del suo gatto. Ecco cosa ci ha detto: “All’inizio i morsi delle pulci prudevano terribilmente, ma poi sono migliorati abbastanza velocemente (più velocemente dei morsi di zanzara). In seguito, ho trovato macchie rosse con dei fori al centro in corrispondenza dei morsi. Non li ho trattati e sono scomparsi dopo un paio di giorni. “ Ha anche aggiunto che se prendi una pulce e la tieni tra le unghie, farà “clic”, e così sarai in grado di dire se è una pulce o qualche altro insetto. Un modo straordinario per riconoscere questo insetto cattivo!

Abbiamo preso in considerazione queste informazioni, ma quando abbiamo iniziato a fare alcune ricerche approfondite sulla questione, abbiamo appreso che questa ragazza che aveva qualche morso sulla gamba è stata MOLTO FORTUNATA! Secondo la National Library of Medicine degli Stati Uniti, “l’eruzione cutanea provocata dalle pulci presenta spesso tre protuberanze insieme, che possono prudere e sanguinare e possono essere localizzate sotto l’ascella o la piega di un’articolazione (in corrispondenza del gomito, del ginocchio o della caviglia) o nelle pieghe della pelle, come sotto il seno o nell’area dell’inguine. “ Quando perfora la pelle della vittima con la sua puntura, una pulce non solo può ferire la vittima, ma mentre morde può anche iniettare la sua saliva che contiene tossine emolitiche. È impossibile prevedere la reazione di un corpo umano a queste tossine. Se la reazione è limitata a eruzioni cutanee e prurito regolari, basteranno alcuni trattamenti topici per prendersene cura.

Che aspetto hanno i morsi delle pulci?

Di solito i morsi delle pulci sono facili da identificare. Il punto del morso è piccolo e profondo con un buco al centro e ha un’aureola rossa attorno. Molto spesso, le pulci mordono i piedi e gli stinchi, meno spesso attaccano la parte superiore del corpo. Di regola, 2-3 morsi insieme appaiono lungo una scia. Il prurito è intenso e scompare relativamente rapidamente. Le persone possono provare forte dolore anche al momento del morso.

sintomi dei morsi delle pulci: foto

Possono verificarsi complicazioni poiché le pulci spesso portano malattie come la peste, il tifo di ratto, la pseudo-tubercolosi, la listeriosi, la tularemia, l’infezione da febbre tifoide e la rickettsiosi. Ovviamente, ogni puntura di pulce, proprio come ogni puntura di zecca, difficilmente causerà queste malattie, ma devi sempre essere consapevole del potenziale pericolo di punture di pulci infette.

Inoltre, le tossine emolitiche possono causare altre malattie una volta che entrano nel flusso sanguigno di un essere umano. È anche possibile sviluppare una reazione allergica ai morsi delle pulci. È noto che qualsiasi cosa può rappresentare un allergene: cibo o punture di insetti, tra cui anche quelle di pulci. Molto spesso, è possibile incontrare punture di pulci su bambini piccoli che giocano molto sul pavimento con gli animali domestici e quindi molti bambini sono allergici alle pulci per il fatto che il loro sistema immunitario non è ancora ben sviluppato. Gli adulti non fanno eccezione, poiché ogni morso di pulce è una scommessa, per cui puoi vincere o avere una reazione allergica.

Ecco alcuni regolari di sintomi allergia da morso di pulce:

  • Eruzione cutanea intorno ai morsi;
  • Sensibilità del sistema nervoso: ansia, eccitazione generale;
  • Mal di testa;
  • Febbre;
  • Diarrea;
  • Mancanza di respiro (che è il sintomo più pericoloso che può portare a shock anafilattico).

I morsi delle pulci possono portare non solo alle allergie ma anche alla pulicosi che è una reazione cutanea ed è il risultato della reazione individuale del corpo umano alle tossine che entrano nel flusso sanguigno dopo un morso. È considerata una forma acuta di allergia individuale alle pulci. Questa lesione è caratterizzata da una grave eruzione cutanea e prurito che non iniziano immediatamente, ma entro alcune ore o addirittura giorni dopo l’effettivo morso.

malattie del morso delle pulci: foto

I principali sintomi della pulicosi sono:

  • Gonfiore intorno all’area del morso;
  • Eruzione cutanea rossa e vesciche;
  • Ulcere alla bocca e alla gola;
  • Linfonodi ingrossati.

Trascurare questi sintomi può facilitare il raggiungimento da parte delle tossine del sistema nervoso centrale (CNS) e influenzarlo, il che può avere conseguenze pericolose. Consulta immediatamente un medico!

La pulicosi colpisce spesso gli stinchi (dalle caviglie alle ginocchia) e, meno spesso, si verifica su fianchi, spalle, parte superiore delle braccia, parte inferiore del corpo e vita. Nessuna eruzione cutanea si forma sotto le ascelle, sul perineo o sui genitali.

Diresti che i sintomi della pulicosi e delle allergie sono molto simili e questo è assolutamente corretto. Ecco perché se i sintomi ti preoccupano, è meglio consultare un medico piuttosto che diagnosticarti da solo.

Inoltre, non puoi sempre sapere con certezza se sei stato morso da una pulce. Spesso, i morsi delle cimici o delle zanzare sono confusi con i morsi delle pulci. Discuteremo ora di questa confusione.

Come distinguere i morsi delle pulci rispetto ai morsi delle cimici dei letti e ai morsi di zanzara?

Sai che aspetto ha un morso di pulce? Molto spesso è difficile identificare immediatamente i morsi delle pulci e sono comunemente scambiati per punture provocate da cimici o dalle zanzare. I loro sintomi sono davvero molto simili in quanto includono eruzioni cutanee caratterizzate da rossore, prurito e gonfiore. Abbiamo deciso di fare una tabella qui sotto e distinguere le caratteristiche più tipiche dei morsi di questi insetti in modo da non avere assolutamente dubbi su ciò che ti ha morso.

sintomi del morso delle pulci: foto

(Morsi delle pulci)

Si prega di notare che descriviamo una reazione regolare ai morsi degli insetti, non allergica!

Sintomo / InsettoPulceCimice dei lettiZanzara
L’area del morsoPiccoli morsi profondi con un buco al centro e un’aureola rossa attorno ad esso. Si trovano anche alcune vesciche.Macchie gonfie rosse rigide di medie dimensioniPiccole macchie gonfie rosse.
Dove mordonoDi norma, 2-3 morsi formano una scia. Più spesso, le pulci mordono i piedi e gli stinchi, meno spesso attaccano la parte superiore del corpo.3-5 morsi formano una scia su qualsiasi parte del corpo.I morsi sono separati, i punti possono essere trovati in tutto il corpo.
Momento della comparsaI morsi possono apparire in qualsiasi momento.Le cimici dei letti sono insetti notturni, quindi la mattina dopo essersi svegliati ci si rende conto della presenza dei morsi.I morsi possono apparire in qualsiasi momento.
PruritoIntenso, scompare relativamente rapidamente.Non si presenta necessariamente, ma in ogni caso non dura a lungo.Intenso, scompare relativamente rapidamente.
Altri sintomi tipiciForte dolore al momento del morso, tuttavia l’insetto non viene osservato.Macchie brunastre sui lenzuoli e sotto i materassi che sono i resti delle cimici dei letti che hai accidentalmente schiacciato.Le zanzare ronzano, i morsi sono visibili quando la pelle inizia a prudere.
Picco di attività degli insettiPicchi di attività a fine estate *Gli insetti sono attivi tutto l’annoPicchi di attività a fine primavera e durante l’estate.

* Secondo  il Dipartimento canadese dell’ambiente e della conservazione.

Se i sintomi indicano che sei stato morso dalle pulci, è tempo di curare la tua pelle. Molto spesso, un trattamento tradizionale che non inciderà troppo sul tuo budget, ti aiuterà e ti permetterà di dimenticare l’incubo dei morsi di pulce.

Come sbarazzarsi dei morsi delle pulci?

Prima di tutto, devi capire che trattare i morsi delle pulci in una stanza piena di pulci è inutile poiché nuovi morsi seguiranno a quelli vecchi. Spiegheremo come sbarazzarci delle pulci nella nostra recensione dei prodotti per la disinfestazione da pulci e ora vorremmo concentrarci sul trattamento dei morsi delle pulci e delle reazioni allergiche.

Come trattare i morsi delle pulci sugli esseri umani?

In effetti, la cosa meno piacevole dei morsi delle pulci è il prurito che non sembra portare a nulla di buono. È difficile astenersi dal grattare le punture, ma è necessario altrimenti il ​​morso si gonfierà ancora di più, si infetta e potrebbero verificarsi alcune gravi complicazioni.

Innanzitutto, devi sciacquare il morso con acqua calda e sapone e disinfettarlo con qualsiasi gel antibatterico, lozione alcolica o anche con del liquore (nel caso fossi fuori a fare un picnic). Puoi anche metterne un po’ per ridurre il gonfiore.

come fermare il prurito da morsi di pulce: foto

Quindi, puoi utilizzare uno qualsiasi dei rimedi casalinghi sicuri per bambini e adulti per il trattamento topico di prurito e gonfiore, come ad esempio:

  • Sciogliere dell’aceto di mele in acqua;
  • Una miscela composta da un cucchiaio di sodio e una tazza di acqua;
  • Una miscela composta da un cucchiaio di miele e due tazze di succo di limone (quando l’area del morso è grande);
  • Tee tree oil o qualsiasi prodotto a base di aloe vera (succo, gel o olio).

Puoi anche usare il trattamento “da campeggio” e dopo aver disinfettato le aree dei morsi delle pulci con il liquore, mettici sopra delle bustine di tè. Il tè contiene agenti concianti che hanno proprietà antibatteriche, astringenti, antinfiammatorie ed emostatiche. Sicuramente non peggioreranno le cose!

Se i rimedi naturali contro le pulci non hanno aiutato molto contro il prurito, usa alcuni farmaci sintetici per il prurito.

L’idrocortisone è una crema steroidea moderata, mentre la lozione alla calamina contiene ossido di ferro per il trattamento del lieve prurito.

Se non riesci più a sopportare il prurito e diventa più intenso invece di indebolirsi, consulta un medico poiché potresti aver avuto una reazione allergica. Uno specialista ti prescriverà un antistaminico, che fermerà i sintomi di prurito e allergie. Se sei a conoscenza di soffrire di allergia alle punture di insetto, usa le tue normali pillole antiallergiche.

Nota: se sei stato morso e all’improvviso ti senti significativamente peggio (ad esempio, il danno cutaneo locale è grave o non ti senti bene nel complesso), consulta immediatamente uno specialista e non perdere tempo con l’auto-trattamento!

Come prevenire i morsi delle pulci?

Al fine di prevenire i morsi delle pulci, devi eliminare tutte le possibili cause della comparsa delle pulci in casa tua. Per questo dovrai:

  • Procurarti il miglior trattamento per pulci di cani e gatti, se hai scoperto che i tuoi animali domestici ne sono affetti. Questo potrebbe anche essere il suggerimento più importante poiché le persone di solito sono morse dalle pulci dei loro animali domestici: questi insetti possono facilmente saltare da una vittima all’altra e quindi morderanno te e i tuoi bambini;
  • Sbarazzarti delle pulci in casa con l’aiuto delle sostanze chimiche e dei prodotti più efficaci, compresi i nebulizzatori per pulci;
    sbarazzarsi delle pulci con la bomba delle pulci: foto
  • Mantieni la tua casa pulita, non indossare in casa le scarpe che hai usato all’esterno, passa l’aspirapolvere su tappeti, pavimenti e mobili, dove potrebbero sistemarsi le pulci;
  • Al fine di prevenire una ricaduta, elimina tutti i roditori e i pipistrelli che potresti avere in casa poiché sono portatori di pulci e latri parassiti.

Assicurati anche di seguire alcune regole di buon senso:

  • Non accarezzare gli animali randagi, poiché è probabile che abbiano pulci che possono saltare inosservate su di te;
  • Non entrare in stanze non igieniche in quanto potresti contrarre uova di pulci o anche pulci adulte;
  • Quando fai un picnic, porta con te alcuni vestiti a maniche lunghe e pantaloni lunghi per evitare morsi di pulci su gambe e caviglie (il più delle volte le pulci attaccano le gambe);
  • Lava le zampe dei tuoi animali domestici dopo averli portati a fare una passeggiata e ispeziona la loro pelliccia in modo che nessuna pulce possa entrare in casa tua.
We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply